Italiano-1 Italiano-3 Italiano-0 Italiano-5

Parte 1
Parte 2

Parte 3
Parte 4

¿Quién eres tú?

Que de repente aparecistes en mi vida  (En sueños)
haciendo revivir la ilusión perdida
que hace ya tiempo adormeció dentro de mi.

¿Quién eres tú?

Serás un angel bueno o serás mi pecado

para saber si yo estoy cierto o equivocado.
Tan sólo el tiempo es quien me lo podra decir.

¿Quién eres tú?

Que como estrella alumbraste mi camino
yo que vagaba por la vida sin destino
ahora estoy amando a alguien que no conozco.
¿Quién eres tú?

Quién eres tú que inexplicablemente yo amo.

Quién eres tú que por tu nombre tanto llamo.

Porque de ti sólo tu nombre yo conozco.

¿Quién eres tú?

Y cuál secreto tienes tú tan escondido.
de algún milagro tú debes haber venido

o alguna bendición que Dios me regaló.
¿Quién eres tú?

Quién eres tú que inexplicablemente yo amo.

Quién eres tú que por tu nombre tanto llamo.

Porque de ti sólo tu nombre yo conozco.

¿Quién eres tú?

Y cuál secreto tienes tú tan escondido.

De algún milagro tú debes haber venido

o alguna bendición que Dios me regaló.

tic tac

La Iglesia dice:

Yo siempre oigo tic tac, tic tac, tic tac.     (La soledad es pasajera)  
Oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Mi corazón ya pronto dejará de latir.

El Diablo:

Cuando miro yo el reloj no quisiera verlo más
porque pronto tú te irás y ya nunca volverás.

Por eso oigo tic tac tic tac tic tac.
Oigo tic tac tic tac tic tac.
Mi corazón ya pronto dejará de latir.

El Mesías:

No quiero ser Novio que espera     (San Mateo 25:10)
sintiendo en su cuerpo un endor.
Quisiera saber cuantas cosas
nos hace sentir el amor.              
(Se amarán, se amarán, se amarán)

La Iglesia:

Por eso oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Mi corazón ya pronto dejará de latir.

El Mesías:

No te alejes (al pecado) dulce amor,     (San Mateo 25:13)
No quisiera verte ir, pero el tiempo llegará
en que tengas que partir.                
(1ra Tesalonicenses 4:17)

La Iglesia:

Por eso oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Mi corazón ya pronto dejará de latir.
Por eso oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Mi corazón ya pronto dejará de latir.
Por eso oigo tic tac, tic tac, tic tac.
Oigo tic tac, tic tac.

La Iglesia:

Si no corres, tú podrás vivir las cosas bellas que están en torno a ti.
¿No sabes que entre las flores se esconde un mundo de amores?

¿No sabes que en mis ojos hay amor para ti?

10. Risas y lágrimas

Tu boca, tu boca de rosa
con ansias de felicidad
¡Sonriente! ¡Primorosa!
Cuentan los más bellos sueños de tu corazón

Tus ojos, tus ojos de cielo
los he visto llorar.
Son tus risas, son tus lágrimas
de amor, de amor, de amor.
Mil recuerdos despiertan en mí
Tu ansiedad, tu frenesí,
Pues yo también el amor sentí
Y de tanto amar lloré y reí
Tu cara, tu cara de
Novia
Un buen día estará

¡Que tus risas y lágrimas sean
de felicidad!
Mil recuerdos despiertan en mí
Tu ansiedad y tu frenesí,
Pues yo también el amor sentí
Y de tanto amar lloré y reí
Tu cara, tu cara de
Novia
Algún día estará

¡Que tus risas y lágrimas sean
de felicidad!

Todas las mañanas

entra por mi ventana el señor sol

Doy gracias a Dios por otro día más

Hoy como otros días

yo seguiré tratando ser mejor

Y sonriendo haré
las cosas con amor

¡Buenos días alegría!

¡Buenos días al amor!

¡Buenos días a la vida!

¡Buenos días señor sol!

Yo seguiré tratando ser mejor

Yo seguiré tratando ser mejor

Buenos días

Yo seguiré tratando ser mejor

Yo seguiré tratando ser mejor

buenos días….

9. Buenos dias señor sol

Sueña con un mañana,

un mundo nuevo debe llegar.

Ten fe, es muy posible

si tú estás decidido.

Sueña que no existen fronteras,

sí amor sin barreras, no mires atrás.

Vive con la emoción de volver

a sentir tan divina paz.

Siembra en tu camino un nuevo destino

y el sol brillará donde las almas se unan en luz,

la bondad y el amor renacerán.

Y el día que encontremos ese sueño cambiarás.

Y no habrá nadie que destruya

de tu alma LA VERDAD.

Sueña (sueña, sueña)

que no existen fronteras

si amor sin barreras

No mires atrás.

Ten fe, es muy posible si
tú estás decidido.

Sueña con un mundo distinto
donde todos los días

el sol brillará,

donde las almas se unan en luz,

la bondad y el amor renacerán.

Sueña, sueña..... tú.

Sueña.

8. Sueña

7. Yo tengo fe

Yo tengo fe que todo cambiará,
que triunfará por siempre el amor.
Yo tengo fe que siempre brillará
la luz de la esperanza no se apagará jamás.
Yo tengo fe, Yo creo en el amor.
Yo tengo fe, también mucha ilusión,
porque yo sé será una realidad
el mundo de justicia que ya empieza a despertar.

Yo tengo fe será todo mejor.
Se callarán el odio y el dolor,
la gente nuevamente hablará de su ilusión.
Yo tengo fe los hombres cantarán
una canción de amor universal.
Yo tengo fe será una realidad
el mundo de justicia que ya empieza a despertar.
Yo tengo fe que todo cambiará
que triunfará por siempre el amor.
Yo tengo fe que siempre brillará
la luz de la esperanza
no se apagará jamás.
Yo tengo fe.
Yo creo en el amor.
Yo tengo fe, también mucha ilusión,
porque yo sé será una realidad
el mundo de justicia que ya empieza
a despertar.

Yo tengo fe porque yo creo en Dios.

Lanza tu voz hacia un mundo mejor,
Cuéntale al sol tus ilusiones
Lanza tu voz hasta el fondo del mar,
Canta tu amor en tus canciones.
El niño es hombre y el hombre es niño
los dos buscando cariño,
Y a la sombra de mi vida
perdonaré a quien me lastima      
(Mateo 6:15)
Lanza tu voz sobre el viento del mar,
Canta tu amor en tus canciones,
No hay más amor que el primero en llegar
dentro del alma cantando...
En el camino que el amor dibujó
he visto muchas penas,
Más adelante el cielo gris cambió

6. Lanza tu voz

Lanza tu voz sobre el viento del mar,
Canta tu amor en tus canciones,
No hay más amor que el primero en llegar
dentro de tu alma cantando....

  Por algún camino yo la encontraré
 y la abrazaré
Y sobre su boca mi boca pondré
y la besaré
Otra vez las campanas volarán
y otra vez sueños locos volverán
Por algún camino yo la encontraré
y la abrazaré.
La la la la lá... la la lá... la la lá
La...la la..la la
Otra vez las campanas volarán
y otra vez sueños locos volverán
Junto a su sombra mi sombra pondré y caminaré

Otra vez las campanas volarán
y otra vez sueños locos volverán
Por algún camino yo la encontraré
y la abrazaré.
La la la la lá.., la la lá.., la la lá..,
La la la.., la la

Hacia donde nace la vida yo iré
y la llevaré...   (Apocalipsis 7:17)

5. Por algún camino

Tú vives en mi pensamiento,
te invento de noche y de día
y aguardo a que llegué el momento
que consumado el encuentro
me libres de esta agonía.
Tú rimas con todos mis versos,
transitas por mis melodías,
Tú surges en todos mis sueños,
abarcas mis sentimientos
y todo lo que yo espero.
Voy a perseverar
no me voy a resignar
a no tenerte jamás
y sin vacilación
cuando te encuentre mi amor
elevaré una plegaria
dándole gracias al
Creador.
Tú vives en mi pensamiento,
permeas todos mis momentos
y sufro esperando en silencio,
por tu amor, por tu amor, por tu amor...

4. Tú vives en mi pensamiento

Es como poder ser dueño del tiempo
Y así detenerlo con el pensamiento.
Es como tallar una obra de arte
que no puedes crear sin enamorarte.
Es como abrazar las nubes más bellas
Cubrir nuestros cuerpos
con mantos de estrellas.
Es como beber las luces del día
calmando la sed de mis fantasías.
(Amarte a ti es soñar despierto.
Los ojos abiertos.)
Amarte así es de verdad, el corazón entregar, tan lleno de paz.
Es como escribir la última historia
gritando pasión y
también victoria.
Es como curar aquellas heridas,
Es como empezar una nueva vida.
(Amarte a ti es soñar despierto.
Los ojos abiertos.)
Amarte así, es de verdad, el corazón entregar, tan lleno de paz.

3. Amarte a ti

2. Para darte mi corazón

Song lyrics in English Lettere di canzone in italiano

Yo sé que soy ese  alguien  que un día
ha de entrar en tu vida
para darte su corazón.
Mas sé que hoy sólo vives soñando,
y he de estar esperando
para darte mi corazón.
Pero cuando en mis brazos
sientas mi calor, no habrá
nadie que te aparte  
(San Juan 10:28)
de mi gran amor.
Tendré que andar
entre luces y sombras   
(PENUMBRA)
recorriendo el camino
que el destino me señaló.
Pero cuando en mis brazos
sientas mi calor
no habrá nadie que te aparte
de mi gran amor.
Mas sé que hoy sólo vives soñando,
y he de estar esperando
para darte mi corazón,
para darte mi corazón,
para darte mi corazón.

1. Alguien

¡Alguien!
Yo sé que alguien
va a cruzarse en mi camino.
Alguien que va a surgir
como una
luz        (Mateo 24:27)
o como un grito.    
(Mateo 24:31)
Alguien que hoy ya presiento
que de mí no está distante.
¡Alguien! ¡Alguien!
Alguien que va a arrastrarme
como arrastra a la hoja el viento.
Alguien que para siempre
va a volar mi mismo vuelo.
Alguien que seguirá mis pasos
ande donde ande.
¡Alguien! ¡Alguien!
Alguien con quien beber las emociones
gota a gota.
Alguien con quien amar
y con querer las mismas cosas.
Alguien con quien dichoso
compartir el mismo aire.
¡Alguien! ¡Alguien!
Alguien que me traerá el calor
que falta por la casa.
Alguien que ahuyentará
las mil palomas que me cantan.
Alguien que llenará mi vida
como nunca nadie.
¡Alguien! ¡Alguien!

lyrics of song in English lettere di canzone in italiano
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Dicen que yo no te conozco,
que yo debo estar loco,
soñando en tu querer.
Saben que estoy enamorado,
así…., desesperado,
que ya no sé qué hacer.
Que me salgo en las noches
a llorar mi locura

lo que sufro por ti,
Que abrazado de un árbol
le platico mis penas
como aquellas parejas
del
Oscuro Jardín.
Si me llaman el loco,
porque el mundo es así,
la verdad sí estoy loco,
pero loco por ti.

La chica del día viste pantalón, (Cantar de cantares 6:10)
Ve, ve los apuros sin limitación    (letras cambiadas)
Cuando busca un medio de locomoción,

Más que un deportivo,      (San Juan 17:9)

prefiere un camión.          (Orar por el todo en Dios)

¿Qué quiere esa chica? ¡Esa es la cuestión!
¡Canta protestando!,

¡Abre los pulmón!
Pero es que esa chica, también esa chica,

esa buena chica tiene corazón.

Y si él me porfía que no, que no, que no.

yo le contestaría que sí, que sí, que sí.

Que son inteligentes, alegres, consecuentes, amables y decentes, ellas son así.

Y si ella me porfía que no, que no, que no.
yo le contestaría que sí, que sí, que sí.
Tal vez son diferentes pero seguramente, indiscutiblemente, tienen corazón.

Así son las francesas, las suecas, las inglesas y las senegalesas ¡todas son igual!

Lo mismo que las rusas y las demás y u.s.a. las chicas andaluces. ¡Todas son igual!

Como en los días de Noe…
Como en los días de Lot…
Share on Facebook
Share on Twitter
Frances-0 La Fidanzata
Canzone Canzone Canzone

E lei mi disse:

Simba


La solitudine e la mancanza di informazione fa che uno immagini cose che possono essere certi o false. Ricordo che quando stava per strade di New York arrivai a pensare che c'era un certo secretismo nella chiesa. Allora mi arrivò alla mente il ricordo di una canzone che dice così :

Top

E "io" gli domandai: “È Cristo la verità?”

Ed ella mi disse: “No! Tu sei la verità!”


Questo succedè molto prima di me scrivere questo documento. Orbene, perché nega Simba a Cristo? Che cosa sa quello misterioso spirito circa Cristo per negarlo? Sarebbe per l'esperienza negativa che io ebbi cercando quello qualcuno che parla la canzone? Io come qualsiasi uomo e figlio di Dio so che nacqui in questa terra ed imparai quello che questa terra insegna: cose buone ed anche peccaminose. Se devo descrivere devo dirmi che di tra i molti peccatori pentiti che c'è nella terra, io sono uno di essi. Forse Simba nega a Gesù per causa di alcuni parole criticabili che “Gesù parla” nel Vangelo; ho il sospetto che ci sono stati mani sinistre in secoli passati che hanno adulterato il contenuto del Bibbia per danneggiare il carattere di Dio di fronte agli uomini, (Vedere Geremía 8:8). Per quel motivo, buono è guardare con sospetto alcune delle parole ed azioni che si dice Geova o Gesù dissero o fecero, (Vedere 1 Samuele 15:3,  numeri 31:17-18, numeri 12:14, Luca 14:26, Matteo 5:39-41, Matteo 6:24, Matteo 10:35-37, Matteo 22:14, Luca 19:26 ed altre narrazioni discutibili attraverso il Nuovo ed Antico Testamento; Questi sono versi indesiderabili; Non sono parole o azioni dello Spirito Santo del Creatore. L'Apostolo dice: "Esaminatelo tutto ma mantenete la cosa buona".
O è la negazione una finta del diavolo per portare divisione? Tuttavia, l'investigatore sincero troverà che tanto nel Bibbia come nel Bhagavad Gita Dio rimane nelle menti delle genti come un microcosmo egli quale è un errore; Non è un microcosmo il creatore dei Cieli e la terra; È il Macrocosmo infinito chi ha dato alla luce la materia e tutte le cose. Tutte  las religioni del mondo devono avere un stesso pensiero rispetto al vero Creatore. I cristiani, gli ebrei, i musulmani, gli indù, i buddisti ed ogni altra creatura universale non devono essere divise in temi Divini poiché Dio è Uno e lo stesso per tutti.

Allora bene, io seguo interessato di quello qualcuno che parla la canzone perché è una canzone che dice: "qualcuno verrà e tu sarai felice", quella è la promessa che viene con la redenzione; Quello seme della felicità seminata in me, anche è seminata per tutte le creature universali quali ama a Dio obbedendo ai suoi buoni comandamenti scritti nel Poema Sacro; Ed affinché la felicità sia vera il suo significato è lasciato nelle cuore di Dio che è chi sa tutte le cose e non con le parole di Fausto nel poema di Goethe che si sbaglia dicendo al Diavolo: "Il giorno in cui teso in un letto di piuma possa godere la pienezza del riposo, non risponderò di mio. Se puoi sedurrmi fino all'estremo che rimanga contento di me stesso, se mi puoi nel seno dei piaceri, sia quello per mio l'ultimo giorno e per te quello di maggiore trionfo.”
E si sbaglia perché qualunque scienziato malvagio potrebbe con conoscenze avanzate cancellare i ricordi tristi del cervello ed avvolgere una persona in ogni tipo di piaceri ma nella dimenticanza satanica e fare che quella persona si siede felice per un lungo tempo ma
ignorando che è circondata di traditori che danno il colpo in qualunque momento; perché il peggiore di tutti i traditori è il traditore paziente, quello che semina la pace e l'allegria per un larguisimo tempo e quando il paese è abituato alla bontà e completamente fiducioso, lo semina il pugnale, perché il suo diletto sta nella malvagità.
È interessante che la giovane che io trovai nel parco si dicesse:
"Attento col cane!” benché io capisca che forse sia una giovane innocente che si riferiva al cane nero che portava legato; Ma Fausto, nel poema di Goethe ebbe un'esperienza con un diavolo che gli fu apparso in forma di cane e che portava intenzioni di umiliazione verso lui.
Allora bene, la parola positiva del Signore YHWH per Fausto in quello poema del secolo XIX dove dice che
"l'uomo buono in mezzo alle tenebre della sua coscienza può ricordarsi del cammino retto" ha fatto che io abbia preso quello consiglio e cercato i comandamenti del Monte Sinaí e li abbia messi nel Poema Sacro, sollecitando all'umanità, a tutte le famiglie della terra a conservarli, perché quelli comandamenti devono essere l'anima delle nazioni, l'anima dei mondi. Gli atei e gli adoratori satanici si consolino col seguente verso biblico: Isaia 55:7. C'è qui la lettera di un gran scienziato a sua figlia.., circa l'Amore:

La cosa interessante di questa esperienza che io ho vissuto e sto vivendo è che ora quello qualcuno che parla la canzone di accordo ad altre canzoni sembra essere Simba stesso.

Con canzoni io parlo a quello qualcuno che parla la canzone. Io posso cantare a Simba questa canzone la quale indica quello che ella è o fu nella mia vita all'aparecérseme in sonni.

Il Giardino dell'Eden ed il serpente antico svegliando l'avidità nella donna.
Libro di Genesi 3.

È Simba quello qualcuno che parla la canzone?

Io aspetto la risposta a quella domanda, perché sono convinto che quello qualcuno che parla la canzone rappresenta spiritualmente ad AMBEDUE:

Perché credo che Simba è quella qualcuna che parla la canzone? Perché la canzone "Chi tu sei? così mi spinge a crederlo anche se è sotto il mantello della nebbia. Dio è la NOTTE ed io incominciai a cercarla ad oscura, senza sapere niente, e di chi sembravano essere non riesca nessun successo; Dio è PENOMBRA e Chiara luna dice che la ragazza del giorno vestiva pantaloni e Simba portava pantaloni neri nel sonno; Dio è il GIORNO e come lo chiamano la ragazza del giorno io dico che lei stessa è poiché la Notte già passò ed ora passa Penombra ed in un po' di tempo più arriverà il chiaro Giorno.
Perché credo che Cristo è quello qualcuno che parla la canzone? Perché la canzone del sogno dice: “Qualcuno verrà e tu sarai felice" e questo concorda con le parole degli angeles che dissero agli apostoli: "questo Gesù, che di mezzo a voi è stato assunto in cielo, verrà allo stesso modo in cui l'avete visto andare in cielo” (Vedere Libro dei Fatti 1:11); Inoltre, l'interprete della canzone, José José, porta il nome di quello quale tenne il Messia nella sua braccio nascendo (Vedere San Matteo 2:13), e di quello quale tenne il Messia nella sua braccio morendo, (Vedere San Juan19:38); Questo è un segnale che conferma la storia della fuga in Egitto, che corrobora ciò che è accaduto sulla croce, che aiuta gli scettici guardano la certezza di un Cristo storico. Più ancora, la canzone incomincia toccando la tromba 6 volte ed il Messia verrà, come dice l'apostolo Pablo, alla finale tromba, cioè, la tromba numero 7 (Vedere 1ra Corinzio15:52, apocalisse11:15) A Simba voglio vederla come la mia compagna piena dello Spirito Santo ed a Lui come un Fratello Maggiore. Spero che il CREATORE portare armonia tra i due, ed in armonia l'umanità, finalmente redenta, vada verso l'eternità.

Aspettando la risposta di Simba; Nel frattempo, lo Spirito Santo viene tra lei e me

Ed allora vedo nel parco Inwood, alta Manhattan, una donna che camminava ed aveva un cane nero legato ed a lei mi avvicino, perché io stavo cercandolo significato alla vita e cercava ciecamente quello qualcuno che parla la canzone, io mi avvicini a quella donna

E gli domandi:Come ti chiami?”
Ed ella mi disse:Simba!”
Ed io fui un po' audace quando a lei mi avvicinai.
Ed ella mi disse: "Attento col cane!”

Poi mi avvicinai ad un'altra donna che stava dietro di Simba ed andava a fare la stessa cosa ed ella mi disse qualcosa come: “Back off! Allontanati da mio!” Ed io mi allontanai.
Tempo dopo addormentandosi mi apparve in sonni una giovane che vestiva pantaloni nero il cui viso mi sembra era gradevole ma che non ricordo bene;  E nel sueño
io gli domandai:  Come ti chiami?

La canzone del sogno, "Alguien Vendrá” (“Qualcuno Verrà”), che incomincia toccando la tromba 6 volte, non è solamente per mio, ma anche per te, amico lettore, per ogni peccatore pentito, ricchi e poveri, di tutte le nazioni. Dice: “si troveranno per il cammino",  (1º Tessalonicesi 4:17 per la Chiesa (la iglesia) perché il Creatore, con una canzone avvisa i tutti i suoi figli e figlie).

Meravigliosamente il seguente video descrive a Simba quando mi apparve in sonni. L'unione del giorno e la notte è una notte chiara, l'interprete si chiama chiara luna, dando testimonianza circa quello qualcuno, cioè, come Dio stesso parlando non come GIORNO o NOTTE bensì come PENOMBRA, in un scenario il cui design mostra il simbolo dell'eternità. Il cappello rappresenta la NOTTE, la blusa rappresenta il GIORNO, e la gonna rappresenta a PENOMBRA.


Il sesso femminile di tutte le nazioni e mondi anche e quelle che non lo sono per causa dell'oppressione di  codicia lo siano o lo saranno.  Si somiglia un po' di pazzia tutto questo? Un po' di pazzia potrebbe essergli utile ad un mondo o Cielo che a volte ignora la fede e anche alla ragione. Eva o Procriti ebbe la sua gran prova…, ed i risultati sono conosciuti. Universalmente, ora Simba, ha anche la sua propria prova discorre di Dio, perché Penombra gli dice:


Donna alla moda di tempi passato.
(Simba nel poema)

Canzone Canzone

Lettera di Albert Einstein a sua figlia Lieserl Einstein:

“Quando proposi la teoria della relatività, pochissimi mi capirono, e anche quello che rivelerò a te ora,
perché tu lo trasmetta all’umanità, si scontrerà con l’incomprensione e i pregiudizi del mondo.
Comunque ti chiedo che tu lo custodisca per tutto il tempo necessario, anni, decenni, fino a quando la società sarà progredita abbastanza per accettare quel che ti spiego qui di seguito. Vi è una forza estremamente potente per la quale la Scienza finora non ha trovato una spiegazione formale. È una forza che comprende e gestisce tutte le altre, ed è anche dietro qualsiasi fenomeno che opera nell’universo e che non è stato ancora individuato da noi. Questa forza universale è l’Amore.
Quando gli scienziati erano alla ricerca di una teoria unificata dell’universo, dimenticarono la più invisibile e potente delle forze. L’amore è Luce, visto che illumina chi lo dà e chi lo riceve.
L’amore è Gravità, perché fa in modo che alcune persone si sentano attratte da altre.
L’amore è Potenza, perché moltiplica  il meglio che è in noi, e permette che l’umanità non si estingua nel suo cieco egoismo.  
L’amore svela e rivela. Per amore si vive e si muore.
L'amore è Dio e
Dio è Amore.
Questa forza spiega il tutto e dà un senso maiuscolo alla vita.
Questa è la variabile che abbiamo ignorato per troppo tempo, forse perché l’amore ci fa paura, visto che è l’unica energia dell’universo che l’uomo non ha imparato a manovrare a suo piacimento.
Per dare visibilità all’amore, ho fatto una semplice sostituzione nella mia più celebre equazione.
Se invece di E = mc2 accettiamo che l’energia per guarire il mondo può essere ottenuta attraverso l’amore moltiplicato per la velocità della luce al quadrato, giungeremo alla conclusione che l’amore è la forza più potente che esista, perché non ha limiti. Dopo il fallimento dell’umanità nell’uso e il controllo delle altre forze dell’universo, che si sono rivolte contro di noi, è arrivato il momento di nutrirci di un altro tipo di energia. Se vogliamo che la nostra specie sopravviva, se vogliamo trovare un significato alla vita, se vogliamo salvare il mondo e ogni essere senziente che lo abita, l’amore è l’unica e l’ultima risposta.
Forse non siamo ancora pronti per fabbricare una bomba d’amore, un artefatto abbastanza potente da distruggere tutto l’odio, l’egoismo e l’avidità che affliggono il pianeta. Tuttavia, ogni individuo porta in sé un piccolo ma potente generatore d’amore la cui energia aspetta solo di essere rilasciata.
Quando impareremo a dare e ricevere questa energia universale, Lieserl cara, vedremo come l’amore vince tutto,
trascende tutto e può tutto, perché l’amore è la quintessenza della vita.
Sono profondamente dispiaciuto di non averti potuto esprimere ciò che contiene il mio cuore, che per tutta la mia vita ha battuto silenziosamente per te. Forse è troppo tardi per chiedere scusa, ma siccome il tempo è relativo, ho bisogno di
dirti che ti amo e che grazie a te sono arrivato all’ultima risposta.”


Tuo padre, Albert Einstein

La lettera dice: "Dio è amore", e in effetti lo è, ma l'ateo e tutti gli altri devono capire che Dio è anche Giustizia; Pertanto, è opportuno prestare attenzione ai seguenti consigli:

Sta' lontano dal male e fa' il bene  e avrai sempre una casa [nel mondo spirituale]. Perché il Signore ama il diritto e non abbandona i suoi fedeli. Gli ingiusti saranno distrutti per sempre e la stirpe dei malvagi sarà eliminata.  (Salmo 37:27-28)

Chi è quel qualcuno che parla la canzone?

Ora, tornando alla mia ricerca, mi chiedo ancora: