Italiano-1 Italiano-3 Italiano-0 Italiano-5

Yuma Yoe
Yuma Yoe.                      

Triste es tu fin Yuma Yoe.

(Apocalipsis 19:20)

El sol del mediodía comienza a calentar
y ya se escuchan galopar,  
(Apocalipsis 6:4)
ahí viene Yuma Yoe.   

Yuma Yoe.
Arrastra una leyenda de miedo y de terror,
dicen que nunca tuvo amor
el pobre Yuma Yoe.
Yuma Yoe.
Se cuenta que en los duelos sale siempre vencedor.
Se dice que de todos es más rápido y mejor,
que no conoce el miedo ni tampoco la traición.
Dicen que así es Yuma Yoe.
Yuma Yoe, Yuma Yoe.
Quizás jamás consigas vengar tu corazón,
pero una bala encontrarás  
(Apocalipsis 13:3)
amigo Yuma Yoe.
Yuma Yoe
Yuma Yoe.
La fama de ser rápido y de todos el mejor
lo lleva a cada instante
a jugarse sin temor,      
(Apocalipsis 13:6)
marcando su camino con la muerte y el dolor.

Foto de una canasta con frutas Foto de una naranja siendo cortada por un cuchillo Foto del sistema circulatorio de un cuerpo humano Foto de relámpagos Grafica de una esfera que representa el microcosmo Foto de un rinoceronte Foto de una vaca Foto de mujer mostrando las caderas y los muslos Foto de flecha rosada apuntando hacia punto rojo de la esfera

π = 3.14159

E
s
p
í
r
i
t
u

del

A
n
t
i
c
r
i
s
t
o

Share on Facebook
Share on Twitter

 Quando Lei divide la circonferenza dal diametro Lei ottiene il valore di un numero famoso e misterioso chiamato π il cui valore è sempre 3.14159..... Questo valore è prodotto con tutti i cerchi nessuna questione come piccolo o come grande sono loro, nessuna questione quello che la taglia della loro circonferenza ed i loro diametri.


Canzone Canzone

Yin Yang -  diametro curvo

Il diametro va circa la circonferenza 3 volte e poi un po 'viene lasciato rappresentato dalla decimali 0.14159. In altre parole, se Lei prende il diametro come una nastro di misurazione e misura la circonferenza, il diametro andrebbe circa la circonferenza una volta, ancora una volta e di nuovo ancora una volta, per un totale di 3 volte, e poi è lasciato solamente il piccolo pezzo menzionato sopra; Quella piccola o piccola porzione di spazio nel cerchio è mostrata sotto con un punto rosso.

Punto rosso = 0.14159

Se tu, lettore, disegna un circolo come quello mostrato sopra e continua a disegnare
circoli più piccoli dentro questo primo circolo fino ad arrivare al circolo più piccolo che
possa essere creato e facesse emergere di ogni circolo solo la porzione di
π che è
0.14159, (il punto rosso), formerebbe la seguente figura della sinistra, che mostra ora la porzione di
π non in colore rosso, bensì in colore nero. Questa figura assomiglia come la parte del corpo di una donna, mostra parte delle cosce e le anche. Osservare attraverso la figura e tratta di vedere quella sezione del corpo della donna di davanti; Concentra i tuoi occhi e comprovalo tu stesso.

Figura 1

Qui la stessa figura, ma lato mostrato.

Figura 2

E io ora ti domando, che parte importante del corpo della donna si trova in quell'area?
Si trova la parte della donna per dove i bambini fuoriescono, i figli e figlie che popolano i mondi. In altre parole:
Esca la vita!
Guarda un'altra volta la figura 1, non somiglia al corpo di un animale di schiena dove la riga nera sembra come una coda? E che parte dell'animale femmina si trova sotto alla coda? La parte per dove escono i suoi figli.
Esca la vita!
Lo Spazio Vivente, cioè, la fonte di dove germogliò ogni vita, prese come modello il circolo, (la quale è una parte della sfera, essendo la sfera una forma in miniatura del suo proprio Corpo Infinito, e così disegnò parte del corpo della donna e di alcuni animali,
le madri, e così continuare facendo germogliare la piccola vita.
Se tu prendi l'insieme di circoli piani, la figura 2, e lo giri attorno a sé stesso, 180 gradi, formerebbe una sfera come quella che si mostra nella figura 3. La linea nera della figura 2, ora rossa nella sfera, formata per i valori individuali della parte decimale del numero costante di
π (0.14159), girando 180 gradi incomincia a formare qualcosa di simile ad una D dentro dalla sfera. Questa sfera è il microcosmo, un modello finito del MACROCOSMO Infinito.

Dimmi, il mio amico, a che parte del corpo si somiglia questa piccola sfera?
Ovviamente alla testa. Questa sfera sembra una testa con una bocca. E la D formata dentro la bocca si assomiglia ad una lingua. E come tu sai, la lingua l'usiamo per parlare, per articolare parole; Ed io ti domando: Che cosa sono le parole? sono pensieri. L'essere umano è un microcosmo del suo Creatore il Macrocosmo, lo Spazio Pensante, la Madre Vita. Il vangelo di San Juan dice che
"nel principio era il pensiero, ed il pensiero era con Dio, ed il pensiero era Dio; Il pensiero era nel principio con Dio; Tutte le cose per il pensiero furono fatte, e senza il pensiero niente di quello che è stato fatto, fu fatto. Nel pensiero stava la vita, e el pensiero era la luce degli uomini. L'intendimento in mezzo all'ignoranza risplende e l'ignoranza non prevalsero contro lui. Queste parole sono vere riferendosi allo Spazio Pensante che è la vera Fonte di infinita saggezza ed idee, e chi permise manifestarsi con potere nel passato a qualcuno, ad un microcosmo che si manifestò nella terra già molti anni fa.

È un microcosmo di quello Essere che instancabilmente la passa tessendo tutte le cose belle che vediamo nella natura. Con la lingua assaggiamo anche gli alimenti. La maggioranza delle frutte sono progettate come una sfera, benché non siano sfere perfette per causa della variazione che deve c'essere nei disegno, e è interessante vedere come partendo alcuni frutte con un coltello, il coltello lascia come calpesta la D invisibile che fa parte di ogni sfera. Per esempio, guarda le seguenti fotografie:

Il potere ed intelligenza della Madre Vita è inconcepibile. Se si somiglia meraviglioso che la grandezza dei mondi siano usciti dello Spazio Vivente, ricorda lettore, che le opere fisiche grandi si fanno con molte cose piccole; Per esempio, considera la grandezza di un edificio di 100 piani; L'edificio è grande e solido ma l'edificio è fatto di molti blocks i quali sono cose piccole, ed i blocks sono fatti di cose più piccole ancora come è la sabbia ed il cemento; Pertanto, tu puoi renderti conto che l'edificio grande è grande ma è fatto di cose piccoline; Egualmente la terra e tutti i mondi sono fatti di grandi quantità di cose piccoline, come sono gli atomi i quali sono invisibili ai nostri occhi. Della Niente uscì la materia, ma, è corretto richiamare Niente a Qualcosa? A Qualcosa che si vede coi propri occhi? Io la chiamo:  La Madre Vita! La quale è come Qualcosa Magica!
Gli aeroplani, macchine, ed altre cose nella superficie dei mondi furono nei passati metalli che l'uomo trasforma in un e tante forme e queste cose movibili o non movibili sono in Dio come sono le ossa, organi ed il sangue che fluisce nei nostri corpi, e come non è disturbo per noi avere queste cose nei nostri corpi neanche è disturbo per Dio portare nel suo Essere tutte le cose che esistono. È molto possibile che esista ancora nel suo Essere qualcosa maggiore che la Mente, qualcosa di maggiore che il mondo delle idee, qualcosa di irraggiungibile per le creature ora perché è impensabile.
La Madre Vita lavora simultaneamente in tutta la creazione, non solo qui nella terra bensì in tutti i pianeti di tutte le galassie e tutte le creature nel suo Infinito ed Eterno Essere. Quando le creature nascono la Madre Vita segue la sua instancabile azione in esse, le unghie crescono continuamente, il capello cresce, cellule muoiono e si riprodursi ed ancora quando le creature muoiono la Madre Vita continua a lavorare nei suoi corpi morti trasformando ancora in vermi la carne puzzolente e marcia.
Sta anche Dio in mezzo alla cosa puzzolente e marcio?
Ricorda, amico, che Dio è la Vita stessa. Quello che è puzzolente per una piccola creatura come tu non lo è per Dio.
Dio è onnipresente. Dio sta da tutte le parti. Molta gente risente separata di Dio perché lo percepiscono solamente come una figura di uomo seduta in un trono in un posto chiamato Cielo. A Dio deve essere vistolo come seduto in un trono solo quando agisce come
Giudice, ma in realtà Dio sta da tutte le parti. Non importa dove tu vada, La Madre Vita sta sempre dentro e fosse di te. Possiede tutte le cose buone e brutte. Benché Dio stia in tutti, è IMPORTANTE, lettore, che veda a Dio come il Gran Silenzio. Fare molta attenzione a non obbedire a qualsiasi voce o pensiero misterioso che ti spinga a fare qualcosa di brutto e tu pensi che è Dio che ti parla. Una manifestazione della sua bella e poderosa voce sono i tuoni quando piove.
Io voglio farti una domanda: Qué è migliore? Credere o capire?
Ovviamente Capire. Le credenze in temi Divini sono un pericolo perché rimane sempre la porta aperta per un futuro ingannatore. Quando tu credi tu fiducia non è sicura perché dipende dalle parole delle quali ti parlò e chi ti parlò può stare nella cosa certa o nell'errore, ma quando tu capisci, la tua fiducia è sicura per che quello che si capisce si abbraccia con tutto il cuore. Se Dio fosse sempre seduto in un trono, diciamo qui nella via lattea, Che cosa direbbero altre creature nelle galassie vicine e quelle galassie di distanze inconcepibili circa questo? Come marcirebbero i trilioni innumerevoli di creature di differenti specie, dei trilioni di galassie innumerevoli vederlo qualche giorno? Pensare a Dio come qualcuno sempre seduto in un trono, (rappresentazione temporanea della cosa vera), semplicemente porta alla mente l'immagine di un uomo prezioso vestito esplendorosamente e così rimane per sempre nella mente delle genti: come un'immagine e non come la Vita Stessa.
Normalmente in troni si sentono i re ed imperatori.Cristo Gesù disse a Felipe: "Chi ha visto me, ha visto il Padre..." San Juan 14:9; Queste parole di Gesù lasciano nella mente un ritratto di Dio come l'immagine di un uomo, non specificano chiaramente la presenza di Dio tu la capisci come già, come l'Anima dello Spazio Vivente, la Fonte della quale sorsero tutte le cose, e per causa della forma femminile prodotta per il circolo, come si mostrò anteriormente, Dio può essere chiamato non solo Padre ma anche
Madre. E la Madre Vita sta non solamente nei Cieli ma anche nella terra e da tutte le parti.

I comandamenti di Dio e Yuma Yoe

Orbene, caro amico, quale deve essere la tua norma di condotta di fronte a Dio e di fronte agli altri? Tu devi conservare comandamenti simili a quelli dadi a Moisés nel Monte Sinaí guardando SEMPRE a Dio nella Natura.

1. Amare a Dio su tutte le cose.
2. Non insultare la tua intelligenza
mettendoti in ginocchio davanti ad una immagine o statua di santo o vergine o demonio o di nessun uomo invece di Dio.
3. Non prendere il Nome di Dio in vano.
4. Ricordati che Dio è il Giorno ed anche la Notte
; Pertanto, non solamente il sabato è sacro bensì tutti i giorni sono Sacri anche. Fa' il bene in ognuno di essi.
5. Non uccidere. (Quando nessuno uccide le genti in tutto il mondo si sente sicura e si vedono gli alcuni agli altri con amicizia e tranquillità; Questo comandamento solamente debito di essere rotto quando si applica difendendo il Bene e la giustizia contro il male.
6. Non rubare. Quando nessuno ruba le genti si sentono in pace nelle sue case o per strada.
7. Non mentire. (Un peccato grave nelle persone è l'abitudine di mentire. Quando nessuno dice bugie si crea nell'ambiente e nelle relazioni umane la fiducia. Quando tu parli SEMPRE la verità, diventi una persona più rispettabile e si mantiene l'onestà.)
8. Non violare. Quando nessuno viola mentale o fisicamente, la gente cammina per le strade o i parchi con calma e le sue menti non sono danneggiato.
9. Rispetto alla vita naturale. Naturalmente per creare vita il seme del hombre (esperma) va all'incontro dell'ovulo della donna, non all'incontro di un'altra cosa; Pertanto, devi dire Non all'omosessualità, (Levítico18:22; 1ra Corinzio6:9).
Gli omosessuali e lesbiche non dovrebbe rischiare la sua eterna salvazione dopo la morte; Essi dovrebbe aspettare, in pentimento dei suoi peccati, la vita eterna promessa nel Bibbia e la nascita di un nuovo essere, un androgino moderno e divino, descritto più avanti (vedere parte 2 di questo poema). Bada alla tua famiglia ai commenti di alcuni autorità che approvano la strada antinaturale perché queste autorità sembra che non sanno che esistono grandi quantità di omosessuali depravati (pedofili) che perseguono i bambini e li persuadono con regali in questo mondo dove c'è tanto grande quantità di bambini innocenti in tutte le nazioni, siano già questi bambini figli di militari, poliziotti, avvocati od operai di tutte le classi sociali. È pericoloso per questi bambini andare alla scuola o qualunque altro posto e chi li soddisfaccia sia un pedofilo perché il pedofilo nella cosa segreta della sua mente accarezza normalmente il pensiero dei suoi desideri deviati e dannosi volendo prendere del frutto della famiglia normale:
i bambini.
10. Onorare i genitori. Quando i figli onorano ai genitori obbedendo ai buoni consigli si mantiene il rispetto e l'ordine familiare.
11. Cura le tue parole. Capisce che una sola parola può causare soddisfazione o una brutta ferita nella mente delle persone colpendoli emozionalmente, e le parole non si dimenticano facilmente. Quando i genitori non usano parole violente e negative parlando ai suoi figli non si crea nelle sue menti una ribasso stima. Questo non vuole dire non parlarloro con fermezza quando sia necessario ma dandogli intendimento.
12. Rispetta la verginità. È molto importante che gli uomini e le donne arrivino al matrimonio essendo vergine. È molto pericoloso che l'uomo o donna per causa di riuscire il piacere sessuale si arrenda irresponsabilmente a relazioni sessuali, perché avendo relazioni sessuali all'uomo molte volte lo è dimenticato che sta seminando il seme della vita nella donna e molte volte succede che l'uomo sparisce rimanendo la donna incinta e è una tragedia per la donna dovere arrangiarsila suola per allevare suo figlio o figlia senza l'aiuto del padre, e per quelli bambini è molto doloroso e deprimente domandare: Dove sta papà? Chi è mio padre? Ed ora quelli bambini devono crescere senza l'appoggio emozionale ed altri aiuti dei suoi genitori. Conservando la verginità fino al matrimonio l'uomo e la donna imparano il valore della disciplina perché conservano principi naturali della vita che è sacra.
13. Sposati all'età appropriata. Un'età appropriata per il tuo matrimonio sarebbe dopo ai 22 anni o qualsiasi maggiore età, perché è dannoso, afoso e criminale quello che un uomo abbia pensieri tanto maledetti ed errati di desiderare sposarsi con bambine che ancora non si sono sviluppati né fisicamente né emozionalmente come ci sono stati casi nei quali uomini adulti vogliono prendere bambine di 12 anni, 9 anni, 7 anni e fino a di 1 anno come moglie. Le opere naturali c'insegnano che tutto ha il suo tempo. I bambini e bambine devono godere senza inciampo la sua età innocente andando alle scuole e non essendo vittime di desideri malati da parte degli adulti.
14. Amare la fedeltà. Quando il compagno, uomo e donna, si sono fedeli l'un l'altro rimane in essi la fiducia mutua e così si evita il dolore della delusione e non si rompe il matrimonio e si rovina emozionalmente la famiglia. Un uomo sposato soffre la debolezza naturale di sentirsi attratto per la bellezza di qualunque donna che non è sua moglie; La stessa cosa succede alla donna rispetto a qualunque uomo che non è suo marito. Quella debolezza deve essere completamente controllata ed invece amare con tutta l'anima al suo coniuge ed i suoi figli mantenendo così la stabilità della casa.
15. Non all'aborto, eccetto in caso di violazione, la vita della madre stia in pericolo o quando il bebè abbia un'anormalità grave.
16. Essere ambizioso ma non egoista, perché l'egoismo è un sentimento contrario allo Spirito di Dio e tutto quello che è contrario allo Spirito di Dio non ha né la sua approvazione né la sua benedizione; Non accumulare ricchezze materiali non necessarie né metti solamente la tua fiducia in esse. Quando l'uomo ricco ma egoista si abitua a fidarsi non di Dio bensì solo nella polizia o la protezione militare muore, tutte le sue ricchezze e protezione rimangono dietro. Eredita solo un'anima ambiziosa ma di sentimenti pericolosi, ora solo, senza protezione ed indesiderabile in qualunque Cielo dove esiste la felicità di tutte le creature.
17. Essere ambizioso ma anche generoso con i bisognosi; Quando tu guardi l'abbondanza di tutte le cose che la terra produce ti rendi conto che la via corretta è cercare la somiglianza spirituale, ricca e generosa del nostro Creatore. Per quel motivo, buono è per gli esseri umani camminare per tutta l'eternità acquisendo conoscenze e producendo molte cose utili con quella conoscenza per il suo beneficio e degli altri. Di questa maniera si starebbe per la vita arricchendo il suo essere non come l'egoista bensì come il generoso.
18. Perdona lasciando ogni offesa nelle mani di Dio, perché quello che non perdona è condannato a portare un veleno nella mente che si chiama rancore, e quello è un sentimento dannoso che mantiene amareggiato lo spirito; Perdona al tuo compagno se ti è stato infedele e perdona anche qualunque altra offesa degli altri lasciando la vendetta a Dio, capendo che l'essere umano è una creatura in sviluppo che commette errori. Quando tu pensi alla vita di un essere umano dal punto di vista eterno ti renderai conto che ancora gli anziano di 80 o 90 anni sono come ragazzi davanti a Dio.
19. Essere umile in relazione alla conoscenza, guardando occasionalmente non quello che tu sai bensì quello che tu non sai; Guarda intorno nella vicinanza e lontananza quante cose tu non sai! Che non sia il grado di luce che tu hai quello che ti porti ad essere pretenzioso o arrogante, bensì il grado di tenebre che ci sono in te quello che ti mantenga sempre umile.
20. Ricorda tutti questi buoni comandamenti perché c'è una forza che tenta di spegnere i pensieri a proposito. E dopo che tu dimentichi qualcosa lo perdesti già a meno che qualcuno te li faccia ricordare.

Chi è quello qualcuno che parla la canzone?
Triste ma anche molto interessante era i risultati di cercare quello qualcuno che la canzone parla.
Nella mia investigazione io pensai che quella donna si chiamava Saraí  ma lei non era, poi io fui convinto il suo nome era Beatriz ma lei non era nemmeno.
Lo scopo di trovare quello qualcuno circa che la canzone parla era adempiere ciò che fu scritto nel libro di Apocalisse, visto che la canzone comincia suonando la tromba 6 volte ed i due testimoni del libro di Rivelazione è tra la sesto e settima tromba. Pertanto io cominciai a chiedermi se esso era un chiamato di Dio, ma chi è Dio?


LA MENTE


Per conoscere la vera identità di Dio non si utilizza la fede ma la ragione, la comprensione, l'analisi. Cominciamo dicendo che la parola Dio è usato per riferirsi al essere intelligente che ha creato tutta la materia e tutto ciò che esiste.
C'era un tempo nel passato molto remoto quando la terra non esistè.
Cosa esistè nel suo luogo?
C'era un tempo in un passato inconcepibile quando né il sole, né il resto delle stelle, né il resto dei mondi esistè. Cosa esistè nei loro luoghi? E come esistè?
Esistito quello che noi chiamiamo Spazio.
Ricordi che le stelle sono quelle che produce luce e calore. Perché non c'era nessuna materia di alcun genere, nessuno stelle, nulla, lo Spazio era completamente
vuoto, immensamente freddo, nell'oscurità completa, in silenzio totale, ed in grande solitudine.
Ora tenti di sparire quello che noi chiamiamo spazio. Può farlo?
Se Lei potesse, che cosa rimarrebbe nel suo luogo?
La verità è che né Lei né nassuno può scomparire, rimuova o distrugga lo Spazio.
Quello misterioso ignoto noi chiamiamo lo Spazio non può essere creato.
La ragione ci dice che lo Spazio è esistito sempre.
Non ha un inizio.
È Eterno!
È indistruttibile!
Lo spazio già visse tutto il passato. Immergite, lettore, nel passato eterno con salti di un milioni anni, un miliardi anni, un bilioni anni ognuno, o immagina un 1 con un miliardi zeri alla destra e salta di nuovo e di nuovo quel numero estremamente grande di anni nel passato; C'è un momento in dove Lei deve fermarsi, perché altrimenti durerebbe per sempre. Il passato non ha un inizio. Sempre esiste un prima, un'epoca precedente.
Perciò, lo stesso modo che lo Spazio ha vissuto il passato senza cominciare, lo stesso modo continuerà vivendo maestosamente il futuro eterno che è per sempre.
Lei può comprendere che lo Spazio è Eterno.
Ora pensa per un momento nella sua taglia, nella sua grandezza.
Chiuda i Suoi occhi e viaggi con la Sua immaginazione le grandi, grandi, grandi distanze attraverso di Lui. Viaggi con salti di un bilioni anni luce ognuno ed immagini la varietà di mondi, e cose nuove e strane in quelli lontano via i luoghi.
Tenti di trovare una fine!
La verità è che Lei non può perché se Lei percorresse un colossale, una distanza gigantesca attraverso Lui e trova in lontano via qualche cosa come un muro di nube che dice: questa è la fine, Lei non lo crederà perché la sua ragione dirà che qualche cosa deve avere dietro di quella nube.  C'è sempre un oltre quando si tratta di distanze. Così grande è lo Spazio che Lei, una stella o qualsiasi cosa potrebbe viaggiare ad alcuna velocità in alcuna direzione di Lui PER OGNI ETERNITÀ e Mai non troverà una fine perché lo Spazio non ha fine, continua per sempre.
È Infinito!
Consideri ancora una volta la condizione dello Spazio vuoto.
Chiuda i Suoi occhi e pensi circa il passato irraggiungibile nel quale l'Eterno e Infinito Spazio erano da solo, freddo, in grande oscurità e silenzio totale.
Il tempo passava e lo Spazio continuava in completa solitudine.
La ragione ci dice che c'era un momento in un passato inconcepibile in che dallo Spazio sorse o nacque qualcosa:
LA MENTE.
Così, lo Spazio che sempre era inconscio, sarebbe divenuto consapevole.
Quali erano potuti essere i Suoi sentimenti in quelli primi momenti?
Solamente esistè un sentimento della Pace.
Solamente esistè l'oscurità del Suo Essere.
Ed il tempo passava.
Pulsava il pensiero della Sua esistenza; Uno può immaginare che ricercando la sua identità mormorava qualcosa come: IO... IO... IO...
E guardava il tenebre del Suo
Essere.
Profumate brezze verrebbero fuori dal suo Essere!
Acque cristalline fluivano del suo Essere.
I primi elementi o atomi che germoglierebbe fuori dal Suo Essere lo lascherebbe meravigliato. Quando e dove accadde il primo suono capitò rompendo il silenzio eterno che era il suo Essere? Quale sarebbe potuta essere la Sua sorpresa rendendosi conto che poteva sentire?
LUI non aveva sentito mai qualsiasi cosa prima.
Riderei?
Le persone sono abituate per pensare a Dio sempre come un Essere serio, e la serietà è parte del suo Essere, ma chi mise sorrisi nei persone, non riderà di un e mille di modi?
Quando e dove nacque il primo lampo o la prima stella che finì la eterna notte che era il suo Essere? Quale avrebbe potuto essere la Sua reazione? Perché ora Lui potrebbe vedere qualcosa diverso dall'abituale oscurità. Ora Lui potrebbe sentire un caldo sentimento nel suo Essere abituato al raffreddore eterno che l'ha avvolto.
Con ogni cosa nato dal suo Essere originerebbe anche i primi sentimenti di Amore, Joy, Giochi!
I pensieri piace, "cosa è questo?" sarebbe stato nato nel Suo Essere con ogni nuovo frutto che germogliò del suo corpo.
D'altra parte, ragione e l'ignoranza delle verità così profondo anche ci dica che forse La Mente dello
Spazio Vivente, nel passato eterno, fu consapevole tutto il tempo, mai nacque, ma sempre esisté.  Con grandi vortici raggruppato gli elementi e diede forma ai pianeti, satelliti e stelle.
Con una intelligenza ammirabile egli creò ogni creatura nel trillions di trillions di mondi innumerevoli che ebbe formato nel suo
Essere. Dio è la vera ammirazione.
Ogni creatura sulla terra è disegnata perfettamente. Anche animali che sembrano brutti come il coccodrillo o l'ippopotamo, per esempio sono nel suo proprio modo bello, ben formato. Lei può vedere per Lei, lettore, che anche le frutte che noi mangiamo sono disegnate e sono vestite meravigliosamente.
Avete mai visto una pianta di mais o di una pannocchia di mais?
O un albero di banane?
Sono belli come tutti gli alberi e le piante che riempiono il pianeta terra!
Ti rendi conto quanto begli e vari sono gli incarti dei frutti?
Guardi alla delicatezza e tenerezza con cui è fatto i fiori!
Considera il primor che contemplati nelle ali delle farfalle!
Accenda una candela e guardi la bellezza dal fuoco!
Veda la bellezza dell'acqua!
Osservare la danza del vento muovendo le rami degli alberi.
Guardi come lo Spazio Vivente, la VITA MADRE, la Fonte eterna dalla quale tutte le cose derivarono alimentazioni la terra: Usa una parte di Essere suo, il sole, scaldare un'altra parte di Essere suo, l'acqua marittima e porta il vapore di acqua ad un altro angolo di Essere suo, le nubi e condensa il vapore nell'acqua piovana e con tuono ed il lampo versa la sua benedizione, la pioggia copiosa annaffia sulla terra così la produzione di terra qualche i generi di cibo e sostiene ogni vita sulla terra.  Come è probabile che Lei sia ora consapevole da, tutte le creature vedono il Vero Dio appena loro nascono ed aprono i loro occhi, per Dio è il Giorno e è anche la Notte, e è il Giorno ed anche la Notte perché Dio è l'Anima dello
Spazio Vivente.

La canzone e la parola

La vita è piena di misteri. Ci sono cose che succedono che lasciano uno confuso e allo stesso tempo con voglia di continuare ad investigare, perché la natura dell'essere umano di fronte ad un'incognita è arrivare sempre fino al fondo di ogni questione fino a rimanere soddisfatto con una risposta. Se non lo fa così, l'anima rimane frustrata; Pertanto, bisogna indagare la verità delle cose e se le risposte non si ottengono allora in questo mondo conservare la speranza di trovarli nel prossimo.
Un pomeriggio, a New York, alla fine dell'anno 1992, io incominciai a sentirmi molto stanco. Sentiva voglia di dormire, pertanto, mi sdraiai nel letto con l'intenzione di riposare un momento. Stando io in quello momento nel quale uno è quasi addormentato, ma non addormentato del tutto, incominciai ad ascoltare una canzone, il suo suono si sentiva lontano, ma chiaro. Ascoltare una canzone mentre dormiva sarebbe stato qualcosa che io avrei dimenticato senza dargli molta importanza se non fosse stato per una voce che ascoltai dicendo una parola:
Procrikí!
La voce si ascoltò forte nella mia stanza, specificamente di fianco al mio letto. Questa voce mi svegliò bruscamente. Mi alzai dal letto stupito perché era la prima volta qualcosa come questa  mi succedeva. La cosa prima che mi venne nella mente fu circa il significato della parola procrikí. La canzone che ascoltai fu la seguente:

Quando l'Agnello aprì il settimo sigillo, si fece silenzio nel Cielo per circa mezz'ora. E vidi i 7 angeli che stanno davanti a Dio, e a loro furono date 7 trombe.

Apocalisse 8:1-2

…al suono dell'ultima tromba. Essa infatti suonerà e i morti risorgeranno incorruttibili e noi saremo trasformati.
1
st Corinzi 15:52
Apocalisse 11:15

Ir arriba Dio - Parte 2

Figura 3

La bellezza di π

Ora io La mostrerò qualche cosa, il caro lettore, che io ho scoperto e l'amai. Faccia lo sforzo costrinse a capirlo; Non è difficile. È sul cerchio piatto e la sfera. Se Lei pensa un poco alla forma dello Spazio Vivente Lei conclude che lo Spazio Pensante è una sfera, sfera che è un GIOIELLO PREZIOSO che estende in tutte le direzioni per sempre.
Ora consideri il cerchio piatto che è una porzione di una sfera. Il cerchio è divenuto il soggetto di molto studio da molti ricercatori. La figura seguente mostra un cerchio piatto. Il confine circa è chiamato la circonferenza e la linea che l'attraversano è chiamato il diametro.
Il nome del Creatore,
DIO, è scritto in lui, la lettera "D", la "I", e la “O”; Dio in inglesi è scritto “GOD”, e anche è scritto in lui, la "G" chiuso, la "O" e la "D"; In spagnolo DIO è scritto DIOS che anche è scritto in lui, la "D", la “i", la "O" e  la "S" chiuso. Mentre la circonferenza ed il diametro cresce all'infinità così fa il suo NOME (Titolo). Lei può vedere che sembra il disegno di un cervello osservato dall’ alto. Le altre parti del corpo umano, nelle sue forme primitive sono nascoste anche nella figura mostrata sotto.

La creatura non deve continuare come sé resistore stesso e con altri amando la corruzione e il male, perché il resistore, o il peccatore, è guarito attraverso il pentimento o presto o tardi è tolto del mezzo essendo distrutto come un resistore rimane fatte ceneri in un circuito elettronico quando una quantità grande di corrente passa attraverso lui.
Il Bene diede la vita a beneficio del bene infinito, eterno, ed assoluto. Farebbe il Male, forse, la stessa cosa difendendo il male? Nella mente di Mefistofele è lasciata la risposta a quella domanda. ascoltare Yuma Yoe o altri come egli nell'Universo la voce di Dio che lo chiama al pentimento…. o la perdizione.

Simbolo di un resistore

Una vita dritto

Quando tutte le genti memorizza nelle sue menti, medita ed obbedisce a tutti questi comandamenti si elimina del mondo un triste ed indesiderabile sentimento: LA PAURA. Eliminandosi la paura nasce nelle genti il sentimento che tutti desiderano: LA PACE.
A Gesù gli domandarono una volta:
Che cosa doveva fare una persona per raggiungere la vita eterna? E la sua risposta fu buona: egli disse: “Obbedisce i comandamenti ed aiuto ai poveri” (San Matteo 19:16-22). Io ti dico, caro amico, obbedisce questi comandamenti di questo documento, nei quali i poveri sono aiutati con la tua gran generosità compiendo il comandamento 17.
Due cose sono molto importanti che tu e la tua famiglia conservino nelle sue menti:

1. Chi
Dio è, (La Mente Multiversal dell'Infinito Spazio Vivente)
2.  I 20 comandamenti analizzati previamente.

Se tu rifletti un po' ti renderai conto che Dio si offre vita eterna ma è obbedendo alle sue comandamenti che sono anche eterne. Pensando dal punto di vista eterno, di che cosa serve al Cielo che una persona ubbidire per un milione di anni al comandamento che dice: "non mentirai", o "non ruberai?"  Se quella persona fosse iniziata oggi a vivere l'eternità in un Cielo e portasse nella sua mente quella debolezza, allora quella persona potrebbe essere considerata come una bomba di tempo che sfrutta nel futuro, che semina il peccato, il dolore al suo prossimo, un'altra volta nel futuro, in un cielo pulito; Ti rendi conto della Gran importanza di tutti i Comandamenti di Dio?

Primo fiore e…

…..poi il frutto

all'interno della mente

Ricorda…

L'dimenticanza è buono solo sotto l'ombra dello Spirito Santo.

Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che vi entrano.

Quanto stretta è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e pochi sono quelli che la trovano!


San Matteo 7:13-14

In verità, in verità io ti dico, se uno non nasce da acqua e Spirito, non può entrare nel regno di Dio.

San Giovanni 3:5

Il big bang?

San Matteo 02:13

San Giovanni 19:38

Sono per conservarli, per obbedire ETERNAMENTE ad essi!

Registra nella tua mente la seguente dichiarazione:

L'inizio della sapienza è l'Amore di Dio e la Paura di non osservare i suoi comandamenti.

Quando tu ami a Dio, stai mettendo in azione nella tua mente un pensiero positivo; E quando tuo temi mancare ai suoi comandamenti stai mettendo in azione la prudenza, dunque, non si dà paura o vergogna che ti sorprendano mentendo? O non si dà paura andare alla prigione per rubare o ammazzare o per qualunque altra disubbidienza?

Comprende, amico, che non si cresce spiritualmente solamente esaltando a nessuna figura religiosa, bensì praticante le virtù che abbelliscono all'umanità o qualunque altra creatura universale.
Molto buono sarebbe che tutti i bambini e bambine in tutte le scuole abbiano un stesso ed unico libro che insegni loro tutte le virtù e difetti che l'essere umano è capace di sviluppare nel suo essere interno, e così arrivare all'età adulta con una chiara orientazione spirituale, una materia che potrebbe essere insegnata insieme ad altre materie come la matematica, linguaggio, eccetera. Per ogni creatura che nasce quello è obbligatorio. È una tragedia per l'infanzia nascere innocenti e puri e dovere crescere in mezzo a tanta corruzione ed inquinare così le sue vite come quell'inquinarono i suoi genitori quando nascendo loro stessi furono anche puliti ed innocenti. Presto o tardi sarà il lavoro di una generazione pulire la corruzione del mondo per amore ai suoi figli fermando così questa sporca eredità che danneggia alle generazioni future. Con un essere interno educato le genti del mondo camminerebbe attraverso la vita in una maniera cosciente facendo ancora il lavoro della polizia più facile poiché il pericolo è meno o nessuno. Il peccatore che riflette le sue via è un essere saggio e prezioso perché raggiungere la vera pace è la sua meta. Se per raggiungere la felicità, una vita deve essere destra ma diventa come il simbolo di un resistore, (un componente elettronico che diminuisce il passo della corrente elettrica), e che è un simbolo destro ma con molti zig zag, quelli zig zag rappresenta i peccati, deviazioni o disarmonie nella vita di quella creatura, allora per essere destro quelli zig zag deve sparire.

            “Qualcuno Verrà”

La solitudine è passeggera,
sempre se ne va come arriva
Qualcuno avrà che stia aspettando
per darti l'amore che sta conservando
Non pensare più...
qualcuno ti aspetta
per consegnare l'anima intera

e si ameranno, si ameranno, si ameranno
Qualcuno darà tutto il suo amore per te
Qualcuno verrà e tu sarai felice.

Si troveranno per la via

La soledad es pasajera,

siempre se va tal como llega.

Alguien habrá que esté esperando

para darte el amor que va guardando.

No pienses más…
alguien te espera

para entregar el alma entera.

Se encontrarán por el camino

y se amarán, se amarán, se amarán.

Alguien dará todo su amor por ti.

Alguien vendrá y tú serás feliz.

Vuoi vedere?